martedì 27 maggio 2014

Possesso palla, un metodo alternativo per lo sviluppo della Potenza Aerobica.


Il Calcio moderno, per una serie di innumerevoli motivazioni, ha spinto la maggior parte degli Allenatori a utilizzare “lo strumento” (la palla) per un tempo nettamente superiore rispetto al passato.

Modificando alcuni parametri, infatti, un esercizio che ha come obiettivo principale lo sviluppo della Tattica di Gruppo e di Reparto come nel caso del Possesso Palla, può essere utile per il raggiungimento di determinati obiettivi di tipo Atletico.

In questo caso abbiamo deciso di “adattare” un’ esercitazione per ottenere ottimi risultati sotto il profilo della Potenza Aerobica.
Il termine “adattare”
 indica la modifica di determinati parametri in relazione all’obiettivo da perseguire:
  • Riduzione delle misure del terreno di gioco (in base al numero degli interpreti è fondamentale modificare le misure del campo per lavorare su determinati aspetti atletici);
  • Durata del Carico;
  • Intensità del Carico;
  • Tempi di recupero;

Ecco due esempi di esercitazioni basate sul possesso palla utili per lavorare sulla Tattica e nello stesso tempo in grado di sviluppare la potenza aerobica, eliminando definitivamente i noiosi e poco proficui “giri intorno al campo”:

Possesso 4vs4 con 2 Jolly:

esercizio_13593

Obiettivo Primario: Resistenza

Obiettivo Secondario: Controllo e difesa della palla

Categorie consigliate: Prima Squadra, Juniores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti

Numero giocatori: 10

Minuti esercitazione: 15

Numero di serie: 3

Minuti di recupero: 2

Numero di recuperi: 2

Tempo totale: 49 minuti

 

Descrizione
In un rettangolo di campo di misura 16x32m si esegue un possesso palla 4vs4 con 2 Jolly.
Una squadra conquista un punto quando, appena persa palla, riesce a riconquistarla nella stessa metà campo.
Generalmente con questo esercizio riusciamo a lavorare sul possesso, sulla riconquista, sul pressing attivo, sulla fase difensiva e su quella di transizione. In questo caso riducendo le misure del campo in maniera appropriata, prestando attenzione alla durata e all'intensità del carico (ritmo) e ai tempi di recupero appositamente bilanciati, riusciamo a elevare l'esercitazione a un livello superiore rendendola utile e proficua per lavorare anche sulla Potenza Aerobica.

 

Materiale OccorrentePalloniCinesiniCasacche

 

 

 

Possesso palla con inserimento:

esercizio_13594

Obiettivo Primario: Resistenza

Obiettivo Secondario: Smarcamento

Categorie consigliate: Prima Squadra, Juniores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti

Numero giocatori: 12

Minuti esercitazione: 15

Numero di serie: 3

Minuti di recupero: 2

Numero di recuperi: 2

Tempo totale: 49 minuti

 

DescrizioneAll'interno di un rettangolo di gioco 16x32m si esegue un possesso palla 6vs6.
I giocatori, prima di poter attaccare la porta, devono eseguire una trasmissione (o lancio) per servire il compagno che ha eseguito lo smarcamento in profondità.
Rispetto all'esercizio precedente, questo ci permette di spostare la nostra attenzione quasi esclusivamente sulla fase offensiva cercando di fornire quante più soluzioni possibili a giocatori per arrivare alla conclusione.
Inoltre l'esercitazione ci permette di lavorare sul possesso, sulla riconquista, sulla fase difensiva, su quella di transizione e sull'attacco degli spazi in profondità.
Anche in questo caso riducendo le misure del campo in maniera appropriata, prestando attenzione alla durata e all'intensità del carico (ritmo) e ai tempi di recupero appositamente bilanciati, rendiamo l'esercizio utile per sviluppare la Potenza Aerobica

 

Materiale OccorrentePalloni
Porte
Casacche
Cinesini